Microsoft afferma che il Kinect avrà un futuro sui personal computer

Kinect for Xbox 360

Si chiude oggi il CES 2011, l'atteso evento di Las Vegas che mostra in anteprima le novità tecnologiche dell'anno. È difficile districarsi tra le innumerevoli proposte che sono state mostrate negli ultimi giorni: alcune, soprattutto riguardo lo streaming televisivo via internet, sono troppo legate agli Stati Uniti per destare un reale interesse. Non è così per Microsoft (e le novità di Windows).

Tra gli annunci di Microsoft, che poterà Windows 8 su SoC, c'è la conferma del Kinect sui PC: il controller di Xbox 360 che trasforma il corpo umano in un gamepad supporterà anche i computer tradizionali. La notizia era data da tempo per scontata, tuttavia la scelta d'ufficializzare il passaggio ai PC sembra più una difesa dal proliferare dei driver open source pubblicati per Linux e OS X.

Circa tre settimane fa, l'azienda che ha sviluppato la tecnologia del Kinect ha inaugurato un progetto collaborativo per aprire il controller allo sviluppo di applicazioni multi-piattaforma. Non ci stupisce perciò l'annuncio di Steve Ballmer, soprattutto perché il Kinect era stato inserito in Lync 2010 — una suite di comunicazione per l'ufficio. È prevedibile si parlerà essenzialmente di giochi.

Via | TheNextWeb

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: