Html 5 Labs: Microsoft lancia le estensioni di Internet Explorer 9 per testare il codice non ancora standardizzato

Con gli Html 5 Labs Microsoft compie un ulteriore passo verso lo sviluppo partecipato dei propri prodotti. Dal sito creato da Redmond si possono scaricare infatti dei componenti aggiuntivi per Internet Explorer 9 da abilitare o disabilitare nel momento in cui andiamo a sviluppare un sito in Html 5.

Ie9, la cui beta ci ha già sorpreso, include infatti solo alcune potenzialità della nuova versione di Html, e cioé quelle già standardizzate. L'obiettivo è assicurare agli sviluppatori che le feature Html inserite e disponibili nel browser siano stabili e buone per creare siti, ma al tempo stesso consentire di sperimentare gli standard emergenti.

Sul proprio blog dedicato all'Interoperabilità Microsoft spiega:

Questi prototipi ci aiuteranno a discutere con la comunità degli sviluppatori, e forniranno un'ulteriore esperienza per nuove specifiche ed eventuali standard. Questo ci consentirà anche di mostrare alla comunità quelle specifiche che consideriamo interessanti, ma non ancora pronte per supportare prodotti ufficiali.



L'obiettivo è distribuire il prossimo anno un browser pronto per supportare le caratteristiche dei siti che saranno sviluppati in Html 5, da una parte. Dall'altra, è evidentemente quello di portare sempre più gli sviluppatori (professionisti e non) a guardare Microsoft da un nuovo punto di vista. Nel solco di una strada già tracciata con l'apertura di Coapp, il progetto per lo sviluppo di software open source in ambiente Windows, di cui ci ha parlato il coordinatore Garret Serack su Ossblog.it.

Come spiega sul suo blog Giuseppe Guerrasio, uomo che per Microsoft si occupa di promuovere Ie9 presso le aziende italiane, le prime specifiche implementate negli HTML5 Labs sono:

Web Sockets: una specifica che potrà essere implementatata nei browser Web per semplificare la complessità della comunicazione dando la possibilità di coinvolgere direttamente dei socket TCP.
IndexedDB: un evoluzione del W3C Web standard per l'archiviazione di grandi quantità di dati strutturati nel browser e per uso nelle ricerche ad alte prestazioni sui dati.

  • shares
  • Mail