Paul Buchheit: Chrome OS morirà l'anno prossimo o si unirà ad Android

Paul Buchheit: Chrome OS morirà l'anno prossimo o si unirà ad Android

Creatore e principale sviluppatore di Gmail, ideatore del prototipo iniziale di AdSense, nonché fondatore di Friendfeed, Paul Buchheit è di sicuro uno che la sa lunga sia su Google e i suoi affari interni, che sulle possibilità di successo che può avere un nuovo prodotto così strettamente legato alla rete come Chrome OS.

È per questo che il parere di Buchheit espresso tramite Twitter (e lo stesso Friendfeed) assume una certa importanza, soprattutto quando secondo il buon Paul:

Chrome OS sarà ucciso il prossimo anno (o si "unirà" ad Android)

Nessuna possibilità per il nuovo sistema operativo di coesistere quindi con quello già esistente, nonostante l'intenzione di Google di raggiungere differenti settori di mercato con Chrome OS e Android. Proprio quest'ultimo, già avviato con successo, diventerebbe quindi il sistema operativo principale costringendo Chrome OS alla resa entro la fine del 2011. Voi cosa ne pensate, andrà davvero come dice Buchheit? Rispondete nel sondaggio qui sotto (e nei commenti).

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: