Microsoft potrebbe competere con Apple/Google TV attraverso Xbox 360

Xbox 360Il confine tra videogame, TV e telefonia sembra essere sempre più sottile. A giorni potrebbe essere presentato il Sony Ericsson Z1, noto anche come PlayStation Phone (di cui parlano i colleghi di Mobileblog.it), e il "gap" con la televisione on demand potrebbe colmarlo Microsoft con Xbox 360. Che i consumatori ne abbiano davvero bisogno è un altro paio di maniche: i dettagli sul progetto pongono molti dubbi in proposito.

Pare che Microsoft intenda realizzare una sorta di ibrido tra la Pay TV via cavo attualmente distribuita negli Stati Uniti e la piattaforma Live. Ciò escluderebbe l'Italia e, più in generale, l'Europa dove questo servizio è assente e/o non gode di grande supporto: la fibra ottica, laddove presente, è impiegata per internet a banda larga. I broadcaster statunitensi (specie Comcast con NBC) hanno smentito qualunque supporto.

La programmazione cui starebbe pensando Microsoft, anziché ai film a noleggio, riguarderebbe anzitutto lo sport. Non è un caso che proprio Xbox Live trasmetta alcuni eventi coperti dal canale a pagamento ESPN. Se servisse a trasportare la TV via cavo in IPTV significherebbe accedere a questi contenuti da internet in alternativa al satellitare, unico strumento possibile dall'Italia, e abbatterebbe i costi per l'utente.

Via | The Register

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: