Google invia un messaggio a tutti gli utenti Gmail negli USA per aggiornarli sulla class action contro Buzz

Google invia un messaggio a tutti gli utenti Gmail negli USA (e non solo, come segnalato nei commenti) per aggiornarli sulla class action contro BuzzCon un messaggio di posta elettronica inviato a tutti quanti in possesso di un account Gmail negli Stati Uniti, Google ha mandato un aggiornamento sulla class action relativa alle violazioni della privacy in Buzz, uno dei prodotti "social" più recenti dell'azienda americana.

L'aggiornamento in realtà risale a fatti avvenuti a settembre, quando insieme ad alcune modifiche nella privacy di Buzz, Google ha accettato di pagare 8,5 milioni di dollari a un fondo indipendente dedicato alla promozione della privacy su Internet. In pratica quindi, l'avviso arriva solo per comunicare a tutti quanti gli utenti di Buzz l'accordo del pagamento, facendo sapere però allo stesso tempo che non sarà possibile per i singoli ricevere un risarcimento.

Maggiori informazioni sulla class action sono disponibili sul sito http://www.buzzclassaction.com/.

Via | Mashable.com

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: