Google offre ricompense a chi trova vulnerabilità nei suoi servizi

Google offre ricompense a chi trova vulnerabilità nei suoi serviziSe a tempo perso coltivate l'hobby di cercare vulnerabilità nei siti web di Google, sappiate che da oggi il colosso informatico offre anche un modo per monetizzare questo passatempo che sicuramente molti di voi avranno.

L'annuncio dell'iniziativa arriva dal blog ufficiale dedicato alla sicurezza nelle applicazioni Google, dal quale apprendiamo che i premi andranno dai 500$ base fino a un massimo di 3.133,7$, passando anche per 1.000$ e 1.337$: maggiore la criticità del bug trovato, maggiore il premio che Google sarà quindi disposta a sganciare.

Il premio è valido sulle falle trovate nei siti *.google.com, *.youtube.com, *.blogger.com e *.orkut.com, per maggiori dettagli è possibile visitare il post dell'annuncio, mentre sul perché delle cifre delle due ricompense maggiori ci si può fare una cultura l33t.

Via | News.cnet.com

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: