Adobe ha presentato Acrobat X: pronto entro 30 giorni

Adobe Acrobat XLe novità in tema di sicurezza promesse da Adobe sono state mantenute. Grazie alla partnership con Microsoft (a prescindere dai rumor sull'acquisizione da parte di quest'ultima) è stata concepita una nuova serie di prodotti per la creazione e la lettura dei documenti. Acrobat X propone tutte le caratteristiche per migliorare la protezione del software: dalla protected mode al sandboxing sui sistemi operativi Windows.

La famiglia di prodotti X coinvolge tutti i dispositivi da cui si può accedere al popolare formato PDF. Non è un caso che Reader sia già stato annunciato dai colleghi di Mobileblog.it per Android, BlackBerry e Windows Phone 7. Al solito, saranno proposte soluzioni gratuite in lettura e a pagamento per la creazione di documenti. Le novità non coinvolgono soltanto la nuova sicurezza, benché si tratti dell'aspetto principale.

Acrobat X introduce un'integrazione più armonica coi servizi online proposti da Adobe. Non soltanto, perché Acrobat Pro prevede l'utilizzo con Microsoft SharePoint per la produttività aziendale. Ogni azione ha una procedura guidata e icone dedicate per rendere più veloce la realizzazione dei documenti: il controllo tra le versioni dei PDF è semplificato. La suite è in pre-ordine e sarà distribuita entro max. 30 giorni.

Via | Adobe

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: