KickassTorrent cambia ancora dominio e si sposta in Costa Rica

KickassTorrent ha cambiato ancora una volta dominio nell'arco di poche ore. L'ultima scelta è ricaduta sulla Costa Rica, dopo la fuga lampo dall'Isola di Man.

kickasstorrent


KickassTorrent continua a passare da un dominio all’altro, nel tentativo di sfuggire ai tanti gruppi contro la pirateria digitale che hanno iniziato a prenderlo di mira dopo la chiusura di The Pirate Bay.

Il famoso portale di file torrent è tornato online, ma KickassTorrent è rimasto nella bufera. E così, proprio come accadeva con TPB ai tempi d’oro, ora tocca a KAT la fuga da un dominio all’altro.

Giusto ieri il portale aveva annunciato di aver optato per un dominio del’Isola di Man, nel Mar d'Irlanda, senza però aver fatto i conti con la politica locale di zero tolleranza nei confronti delle violazioni di copyright. E così, in poche ore, quel dominio è stato chiuso.

KickassTorrent si è così dovuto spostare nuovamente, stavolta scegliendo un dominio della Costa Rica. Ecco quindi nascere Kat.cr, online da qualche ora.

A questo punto non è chiaro cosa succederà, quello che è certo è che il registro dei domini .CR non interviene preventivamente, ma si riserva la possibilità di prendere provvedimenti davanti all’ordine locale o internazionale di un tribunale.

Visto il futuro incerto, siamo sicuro che KAT stia già cercando alternative per un eventuale ulteriore trasferimento.

Via | TF

  • shares
  • +1
  • Mail