WordPress.com e la transizione a un altro dominio con Offsite Redirect

WordPress.com Offsite Redirect

WordPress.com ha deciso di dare una mano agli utenti che vogliono cambiare soluzione di hosting. Non si tratta di un invito a cambiare piattaforma, ma di un servizio aggiuntivo a pagamento. Per promuovere Offsite Redirect, Automattic ha sottolineato la facilità di spostare i contenuti da WordPress.com a un'installazione di WordPress sul proprio dominio.

Il fatto che WordPress.com dia la possibilità di ottenere un redirect permanente di tipo 301 (molto favorevole per la SEO) è positivo: che l'utente-medio abbia interesse a pagare per farlo è da dimostrare. L'opzione Offsite Redirect permette di reindirizzare sia il dominio di base, sia i permalink di tutti gli interventi. Sempre che esistano anche sul nuovo dominio.

Un punto che bisogna chiarire è la modalità di pagamento: il servizio costa $12 all'anno e consente l'uso di un dominio in possesso. Non è obbligatorio acquistarlo da WordPress.com. Ovviamente, in questo caso il costo andrebbe aggiunto a quello del dominio e si avrebbe la certezza del redirect di tutti gli interventi. È un'opzione utile, ma non sempre giustificata.

Via | WordPress.com

  • shares
  • Mail