Google TV è in arrivo grazie a Sony Internet TV e Logitech Revue

Google TV

Google TV non è più un semplice concept, un investimento sul futuro. Con la pubblicazione del sito ufficiale per il prodotto sono emersi maggiori dettagli sui servizi che fornirà e su come accedervi. L'aspetto più interessante è che Google TV non richiederà per forza l'acquisto di un dispositivo dedicato (sempre che si possegga un televisore di ultima generazione).

Ciò nonostante, due partner sono già pronti a fornire device compatibili: si tratta di Sony con Internet TV e Logitech con Revue. Chi non fosse interessato a cambiare televisore e decoder potrà continuare a utilizzare quelli in possesso, satellite incluso. Un dettaglio apre nuove prospettive per il prossimo futuro. Google TV sarà compatibile con l'Android Market.

È probabile che Gingerbread (nome in codice di Android 3.0) prevederà il supporto per STB e TV, anziché "aprire" al mercato dei tablet. Il browser che conterrà le applicazioni di Google TV è ovviamente Chrome, perciò anche il Web Store ha ampi margini d'espansione. Insieme all'annuncio di Mountain View è arrivato pure quello di Twitter per Google TV.

Aggiornamento: inclusa la recensione della Internet TV di Sony in anteprima dall'IFA di Berlino, via Gadgetblog.it

Via | Google TV

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: