Facebook modifica l'algoritmo del News Feed: quali post vedremo?

Facebook modifica nuovamente l'algoritmo del News Feed: quali post vedremo di più da adesso in poi?

Facebook News Feed

Facebook - Per un anno e mezzo un certo numero di editori e di gestori delle Pagine di Facebook hanno beneficiato di un aumento del traffico inviato loro dal social network. Ma tutto questo non può certo durare, anche perché Facebook ha appena annunciato che è in procinto di fare tre grandi modifiche all'algoritmo del Nes Feed. E questo potrebbe significare che questi giorni di gloria per le Pagine stanno per finire. Max Eulenstein, Product Manager di Facebook, ha così spiegato: "Vogliamo farvi conoscere un cambiamento che potrà influenzare il traffico di riferimento per gli editori". Il che vuol dire che in alcuni casi la portata e il traffico potrebbero diminuire.

Facebook: nuova modifica dell'algoritmo del News Feed

Partiamo dal primo cambiamento, gli utenti di Facebook potranno ora vedere più di un post proveniente dalla medesima fonte in colonna nel News Feed. In precedenza l'algoritmo di Facebook aveva impedito che ciò avvenisse, ma secondo il social network blu questa nuova regola renderà più felici gli utenti.

In secondo luogo Facebook proporrà nel News Feed più contenuti postati dagli amici (eh meno male, stamattina avevo solo post di Pagine!). In questo modo Facebook cerca di rassicurare tutti sul fatto che potremo vedere contenuti che maggiormente ci interessano, quindi aggiornamenti di stato, foto, video e link degli amici. Questi avranno la priorità in modo da avere meno probabilità di perderli.

Infine Facebook tenderà a mettere più in basso nella priorità del News Feed quei post che ci dicono quali contenuti i nostri amici hanno commentato o a cui hanno messo Mi piace (e direi che era ora). Pare inoltre che a breve ci saranno anche altri cambiamenti per gli editori: per esempio alcuni di costoro potrebbero pubblicare gli articoli su Facebook prima di inviarli ai loro siti.

Via | UK BusinessInsider

Foto | davidberkowitz

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: