Twitter: come scrivere tweet più lunghi di 140 caratteri

E' possibile scrivere tweet più lunghi di 140 caratteri su Twitter? Beh, in teoria sì, ma... perché dovreste volerlo fare?

Twitter retweet con commento

Twitter - Si possono scrivere su Twitter tweet più lunghi di 140 caratteri? In teoria sì, fra pochissimo andremo a vedere come fare, ma mi chiedo perché uno voglia scrivere tweet più lunghi. Mi spiego meglio: Twitter è un social network che nasce per comunicare in maniera sintetica, è la sua caratteristica di base. Può capitare a volte di non riuscire a sintetizzare il proprio pensiero e di lambiccarsi il cervello su come fare per ottenere il massimo da quei 140 caratteri, ma è proprio questa la sua caratteristica. Se ogni volta che postate un tweet vi disperate per il limite dei 140 caratteri non è che magari Twitter non è il social network adatto per voi? Meglio magari un Facebook, qui potete scrivere fiumi e fiumi di parole e nessuno vi dirà niente. Certo, magari nessuno ha voglia di leggere post chilometrici, ma questo è un altro discorso.

Come fare a scrivere tweet più lunghi di 140 caratteri su Twitter?

Ci sono diverse applicazioni che vi permettono di superare il limite dei 140 caratteri su Twitter, anche se non so perché mi sembra un po' di barare in questo modo. Avevamo già parlato in precedenza di Tall Tweets: grazie a questa applicazione, dopo esserci loggati su Twitter, dovremmo autorizzare Tall Tweets ed ecco che il nostro tweet infinito verrà suddiviso automaticamente dall'app in tanti tweet più corti di 140 caratteri che verranno pubblicati in sequenza.

Si basa su un principio diverso, invece, Twitshort: dovrete andare sulla sua homepage, collegare l'account Twitter, scrivere nell'apposito box di Twitshort il messaggio ed ecco che una volta finito e spedito su Twitter, sul social network compariranno solamente 140 caratteri del messaggio, mentre il resto potrà essere letto nel collegamento apposito che verrà creato dall'applicazione, basterà solo cliccare il link che comparirà nel messaggio.

Stessa cosa fa Twitlonger: sulla homepage del sito scrivete il post, poi pubblicate su Twitter e qui compaiono 140 caratteri, mentre il resto si viene invitati a leggerlo nell'apposito link. Quindi in pratica in questi due casi non si violano le regole di Twitter, diciamo che le si aggira in maniera creativa.

Oppure potreste sfruttare le citazioni, definite anche tweet con commenti. In pratica su Twitter cliccando su Cita Tweet, si crea un nuovo tweet che comprende tutto il tweet originario di partenza e vi lascia 116 caratteri di spazio per aggiungere un commento.

  • shares
  • +1
  • Mail