Sorpresa: il 50% degli uomini ritocca le foto-profilo su Facebook

Homer Simpson FacebookSe l'emancipazione femminile fatica ancora ad affermarsi, lo "sdoganamento" della cosmesi maschile è una realtà anche in rete. Lo rivela un'analisi di BBC Radio 4 che, a seguito di un concorso (vinto peraltro da una donna) ha pubblicato delle statistiche sui partecipanti. Ne deriva che gli uomini sono più propensi delle donne a ritoccare la propria foto-profilo su Facebook con Photoshop o, programmi equivalenti.

Avevamo già parlato di una simile tendenza quando un'azienda indiana aveva creato un'applicazione per sbiancare il volto come gli attori di Bollywood. Evidentemente, l'abitudine è molto più radicata a prescindere dalle implicazioni razziali. L'indagine della BBC ha rivelato altri dettagli interessanti: l'1% degli utenti si fotografa mentre fuma, il 5% mentre beve e gli iscritti sotto i 30 anni preferiscono mostrarsi ai party.

Superati i 30 anni gli utenti diventano più sobri e preferiscono fotografarsi in compagnia dei figli. Le foto di coppia mostrano dei partner sorridenti nel 35% dei casi, ma le donne sono più restie a sorridere. Benché non sia stata condotta su un campione italiano, è facile ritrovare tra i propri contatti simili proporzioni. Un ulteriore esempio, se mai ce ne fosse bisogno, di come Facebook possa rivelare intriganti dati sociologici su un mondo in rapido mutamento.

Immagine | Instant Fundas

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: