Twitter collabora con Foursquare per taggare i luoghi nei tweet

Confermata la partnership fra Twitter e Foursquare: da adesso Twitter taggherà i luoghi nei tweet proprio grazie all'aiuto di Foursqure.

Twitter e Foursquare - Vi ricordate che un po' di tempo fa si vociferava di una partneship fra Twitter e Foursquare nel 2015? Ebbene, questa collaborazione sta diventando reale sotto ai nostri proprio adesso. Come confermato da un tweet comparso su Twitter e dal centro di assistenza Twitter, ecco che adesso Twitter darà la possibilità di taggare luoghi specifici nei tweet sia delle applicazioni principali che via web. E questo avverrà grazie a Foursquare. Nell'annuncio dato via Twitter, il social network cinguettante ha inserito anche un video che ci mostrerà questa feature su iOS.

Twitter, Foursquare e i luoghi taggati nei tweet


In precedenza i servizi di localizzazione inseriti in Twitter avevano lavorato rilevando le coordinate geografiche fornite in base ai sensori del nostro device, assegnando un luogo basandosi proprio su questi parametri. Da adesso in poi, invece, gli utenti potranno cliccare l'apposito pulsante per ottenere un elenco di luoghi nelle vicinanze suggeriti in modo che si possa essere specifici nella localizzazione.

Come ricorderete, Twitter e Foursquare avevano annunciato già lo scorso anno l'intenzione di collaborare insieme, solo che è sempre bello avere una conferma definitiva. Se vi state chiedendo perché Twitter abbia voluto potenziare le funzioni di geolocalizzazione, ebbene, è presto detto: inserire la posizione corretta nei tweet potrebbe estendere le opzioni di monetizzazione del social network, incrementando così anche la pubblicità.

Se usate Twitter.com, per inserire la localizzazione nel tweet dovete cliccare Localizzazione disabilitata (vicino all'indicatore di localizzazione apposito). A questo punto si apre una finestra dove dovete cliccare su Attiva localizzazione: vi verrà così mostrato dove vi trovate adesso. Se cliccate di nuovo sul pulsante di localizzazione, ecco che vi verrà mostrato un menu a discesa dove scegliere voi il luogo. Occhio che queste impostazioni verranno salvate, quindi la prossima volta che accederete a Twitter e scriverete un tweet, queste informazioni verranno automaticamente associate al tweet. Se volete disattivare questa funzione, cliccate sul pulsante che indica la vostra posizione e selezionate Disattiva localizzazione.

Idem dicasi sulla versione di Twitter per iOS e Android, basta cliccare sull'icona di localizzazione. Se invece usate mobile.twitter.com, dovete andare in Account e poi selezionare l'icona ad ingranaggio. Ora andate in Impostazioni e Modifica che trovate vicino ad Account e Privacy. Qui selezionate la casella vicino a Aggiungi delle informazioni sulla posizione dei miei Tweet e salvate.

Via | Techcrunch

Foto | Screenshot da Twitter

  • shares
  • Mail