Facebook lancerà Phone, app dedicata alle chiamate

Ancora app in arrivo per Facebook: arriva Phone, applicazione per Android dedicata alle chiamate. Peccato però che la notizia sia uscita anzitempo.

Facebook - Ancora app su app provenienti da Mark Zuckerberg: chi ne sentiva la mancanza? Caro Mark, vanno bene un po' di app, ma non esageriamo. A quanto pare Facebook starebbe testando una nuova applicazione chiamata Phone: dovrebbe essere tutta dedicata alle chiamate. Anzi, funzionerebbe come un sistema ID chiamante, visualizzando le informazioni di chi ti sta chiamando sfruttando i dati di Facebook. Ma la cosa curiosa è che questa app ancora non esiste ufficialmente: a causa di un errore uno screenshot di Phone è accidentalmente trapelato e, prevedibilmente, ha fatto il giro del mondo. Quindi ecco perché siamo tutti qui a parlare di un'app che tecnicamente ancora non esiste.

Facebook e l'app Phone, dedicata alle chiamate


Facebook Phone

Allo stato attuale delle cose Facebook ha al suo attivo ben undici applicazioni differenti che possono essere utilizzate per accedere a diverse parti e funzioni del sito. Per esempio Facebook Messenger permette agli utenti di spedirsi messaggi, Facebook Groups consente alle persone di utilizzare i Gruppi di Facebook in un'applicazione appositamente dedicata e così via. Adesso sembra che Facebook voglia aggiungere un'applicazione dialer alla sua già nutrita collezione.

Praticamente quello che sta facendo Facebook ultimamente è costruire applicazioni basate su funzionalità che di solito troviamo nei cellulari. Facebook Messenger e WhatsApp offrono maggiori feature rispetto ai normali messaggi di testo e ora Facebook sta cercando di sostituire le chiamate con una propria versione che sfrutta i dati degli utenti contenuti sulla piattaforma principale per migliorare la nostra esperienza.

Se ricordate Mark Zuckerberg tempo fa aveva cercato di creare un proprio telefono cellulare che fosse profondamente integrato con Facebook, solo che era stato un terribile flop in tutto il mondo (ricordate l'HTC Prime? No? Beh, c'è un motivo). E a questo proposito Zuckerberg aveva mestamente dichiarato: "E' qualcosa di certamente stressante. Forse possiamo aiutare di più le persone o fornire meglio i nostri servizi se avessimo collaborazione con i sistemi operativi che stavamo usando per costruire il nostro cellulare".

Tornando all'app Phone, non la trovate ancora sul Google Play Store, coloro che hanno provato a scaricarla vengono inviati a un link di errore, ma in fin dei conti veniva spiegato che al momento Phone era solo per Facebook.

Via | UK BusinessInsider

Foto | esparta

  • shares
  • +1
  • Mail