Elon Musk: di pubblico dominio tutte le foto di SpaceX

Elon Musk contattato da un tweet decide di cedere al pubblico dominio gli archivi di foto di SpaceX.

spacex-dominio-pubblico

“Ma perché non le rendi di pubblico dominio? Che cosa c’è da perdere?” chiede un twitterer - ed Elon Musk ha preso in considerazione la cosa, per poi decidere che l’archivio di oltre 100 foto pubblicate su Flickr avrebbero dovuto essere liberate dalla licenza Creative Commons per diventare public domain. Il Creative Commons è una licenza che mantiene qualche diritto d'autore, pur concedendo a chiunque di prendere quelle foto e di sfruttarle quasi illimitatamente senza chiedere il permesso.

Ora chiunque può prendere quelle foto e farci proprop quello che vuole, sia che si tratti di uno scopo privato che commerciale, senza doverle neppure attribuire all’operazione milardardia di Elon Musk per spingere l’imprenditore privato negli astri della aerospaziale. Dopo tutto si tratta di una compagnia che lancia vettori in orbita, non di un’azienda nel campo dei media.


Elon Musk ci ha messo a malapena un’ora per rispondere all’utente di Twitter, una persona a caso, e dargli ragione. Apparentemente non c’è davvero nulla di particolare da perdere. E la cosa più fantastica è la prova che Elon Musk, come decine e centinaia di altre celebrità, legge il proprio account di Twitter e i tweet in cui viene menzionata.


Questo non sarebbe mai potuto accadere nel mondo prima dei social network. E se pensiamo ad Arnold Schwarzenegger che frequenta abitualmente Reddit e dà consigli ai giovani e meno giovani utenti che combattono per mantenere il proprio regime di allenamento, non resta che essere davvero felici di vivere al giorno d’oggi, nella speranza che il domani ci offra momenti anche migliori.

E poi, che dire: è bello sapere di poter usare tutte quelle immagini di SpaceX come e quando si vuole.

  • shares
  • +1
  • Mail