Amazon "Unlocked", nuova sezione dello store che offrirà gratis app a pagamento

Amazon ha in mente di fare un nuovo negozio per le app, ma questa volta si tratterà di una particolare sezione che offrirà gratis il 100% delle proprie app a pagamento.

amazon-unlocked

Amazon è stata tutt’altro che brava a produrre telefoni, ma si è comportata benissimo nella promozione del proprio store, un competitor del molto più famoso Google Play Store, al punto da crescere parecchio e iniziare a preoccupare il potente rivale.

La tattica sfruttata da Amazon è la stessa usata per i libri, l’elettronica e gli eBook: sconti, sconti, offerte speciali e altri sconti. Ora il suo store è destinato ad essere potenziato sensibilmente con una nuova sezione chiamata Amazon Unlocked, dedicata esclusivamente alle offerte speciali, e per essere precisi, ad una gamma di app normalmente a pagamento offerte gratuitamente, anche quelle destinate ad offrire pagamenti in-app, che diventano altrettanto gratuiti.

Da qui il gergo risulta davvero chiarissimo: “Unlocked” come “sbloccato”, un po’ come i telefoni senza abbonamento che possono usare ogni SIM. L’Amazon Appstore elencherà costantemente le app in offerta in quel momento e notificherà all’utente che le guarda se sono gratuite nella sezione Unlocked. Allo stesso tempo potrà essere l’utente a esplorare detta sezione a caccia di app interessanti.

L’offerta dovrebbe essere limitata nel tempo, e le app che hanno acquisti interno dovrebbero tornare a farsi pagare una volta uscite dalla promozione Unlocked. Gli utenti verranno avvisati per tempo, e tutti gli acquisti fatti fino a quel momento resteranno di loro proprietà.

Se vi chiedete quali possano essere i vantaggi per Amazon, che di fatto si accolla tutte le spese a vantaggio degli utenti, non è molto difficile darvi una risposta: se andate sul negozio di Amazon ad acquistare una app, non andate a comprarla a quello di Google. E se questa app è regalata su Amazon, voi non pagherete soldi a Google in alcun modo. Il business in calo per i competitor e la possibilità che voi restiate a bordo dell’Amazon Appstore sono un investimento più che sensato per la corporation, insomma.

  • shares
  • +1
  • Mail