Foursquare aggiorna Swarm e arrivano i messaggi privati

Foursquare ha deciso di aggiornare Swarm e fra le tante novità inserite arrivano anche i messaggi privati.

Foursquare aggiorna Swarm - Torniamo a parlare ancora una volta di update. Mentre Facebook, Twitter e Instagram latitano un po', ecco che a sorpresa Foursquare decide di aggiornare Swarm. Quindi non un aggiornamento per l'app principale di Foursquare, bensì per la costola nata a seguito della suddivisione in due app, una mirata sulla geolocalizzazione e una dedicata ai check-in. Ecco che allora questa volta è Swarm con le sue apine a beneficiare dell'aggiornamento, la cui novità più eclatante risiede senza ombra di dubbio nell'avvento dei messaggi privati.

Foursquare aggiorna Swarm e inserisce la messaggistica privata


Foursquare Swarm

Diciamo che il dibattito sul fatto che Foursquare abbia voluto suddividere l'applicazione in due generando così Swarm è ancora ampiamente aperto. Molti utenti sono rimasti scettici su questa scelta, però l'app è divisa e non possiamo farci niente. Grazie al nuovo aggiornamento di Swarm, all'app nata da Foursquare e dedicata ai check-in vengono aggiunti i messaggi privati, cosa che immagino sarà gradita agli utenti... ma effettivamente quanti di voi usano Swarm regolarmente? E quanti usano Foursquare?

Comunque sia, grazie a questo nuovo aggiornamento è stata eliminata la scheda Plans, quella che permetteva agli utenti di chiedere pubblicamente ai loro contatti di raggiungerli. Grazie al sistema di messaggistica diretta, invece, potrete chattare con i vostri contatti o in conversazioni singole o in gruppi, in modo da rendere più facile incontrarsi. Potete anche inviare un blast per cercare di coinvolgere tutti i vostri contatti, un po' quello che in precedenza potevate fare con la rimossa feature Plans.

Ricordiamo poi che quando inviate un messaggio, la vostra posizione viene visualizzata sull'apposita mappa in modo che i destinatari del messaggio sappiano da dove state mandando il messaggio. E ci sono le notifiche di avvenuta lettura messaggio da parte degli altri utenti quando costoro avranno letto i vostri messaggi. L'applicazione poi vi consente di inviare messaggi anche agli utenti che non sono su Swarm, mentre per completare l'aggiornamento adesso potrete vedere più dettagli dei posti da cui i vostri amici effettuano il check-in. A proposito: pare che la messaggistica privata sia arrivata su iPhone e Android, mentre su Windows Phone latita. Confermate?

Via | The Next Web

Foto | cambodia4kidsorg

  • shares
  • +1
  • Mail