Dominio .app, Google paga 25 milioni di dollari per averlo

Un investimento da 25 milioni sul dominio .app: Google frantuma i record precedenti.

google-app-tld

L'uso esclusivo del dominio di primo livello .app è costato a Google la bellezza di 25 milioni di dollari, con i quali l'azienda di Mountain View ha frantumato il record precedente di vendita per i nuovi TLD messi all'asta da ICANN.

L'asta riguardante il dominio .app è in realtà solo una tra quelle a cui Google ha deciso di partecipare a partire dal 2012, anno di avvio da parte dell'ente non profit delle procedure di assegnazione dei nuovi domini: per la società guidata da Larry Page, c'era stato interesse anche per i vari .docs, .android, .free, .fyi e .foo.

Tornando alla notizia del giorno, il record precedente era stato stabilito per il dominio .tech dalla Dot Tech LLC, che nel settembre 2014 l'aveva pagato 6,7 milioni. Un record come dicevamo frantumato, visto che Google per .app tramite la sua Charleston Road Registry ha pagato per l'esattezza 25.001.000 dollari.

Da vedere a questo punto se Google permetterà a soggetti esterni di domini .app, attraverso il suo Registry dove metterà presto a disposizione anche altri TLD come .dad, .here, .eat e .new: probabile che lo faccia, monetizzando così sulla miriade di produttori di applicazioni che vorranno vedere la propria fatica associata al goloso dominio .app.

O magari terrà il nuovo dominio per sé, sfruttandolo per promuovere le proprie attività commerciali: per un investimento da 25 milioni di dollari, però, ci sembra un po' poco.

Via | Businessinsider.com

  • shares
  • +1
  • Mail