Microsoft dice addio alla chat di Facebook e Google in Outlook.com

Skype resterà l'unico strumento di messaggistica istantanea integrato con Outlook.com: Microsoft ha detto ufficialmente addio a Google e Facebook.

SkypeOutlook03


Microsoft ha annunciato oggi che gli utenti di Outlook.com dovranno fare a meno molto presto della chat di Facebook e di quella di Google, da tempo integrate nel servizio di posta elettronica di Microsoft.

Il motivo di questa decisione è spiegata solo in parte, anche se è chiaro che Microsoft, complice anche il rilascio dell’ottima app ufficiale per smartphone e tablet, abbia deciso di permettere ad Outlook.com di stare in piedi da solo, forte della profonda integrazione con Skype, che ad oggi resta uno dei principali strumenti di messaggistica istantanea.

La rimozione della chat di Google è dovuta alla decisione dell’azienda di Mountain View di interrompere il protocollo usato dalla piattaforma Google Talk, mentre il perchè della rimozione della chat di Facebook non è stato spiegato.

Microsoft ha precisato questo aggiornamento, in arrivo nelle prossime due settimane, non andrà ad influire sul collegamento tra gli account di Outlook.com e quelli di Google e Facebook. Per gli utenti, insomma, cambierà solo il modo in cui comunicheranno coi propri contatti all’interno della casella di posta elettronica.

Skype, di proprietà della stessa Microsoft, resterà l’unico modo per tenersi in contatto tramite messaggistica istantanea all’interno di Outlook.com. Sarà sufficiente collegare i due account e godere fin da subito della profonda integrazione che ci permetterà non soltanto di scriverci in tempo reale, ma anche e soprattutto di effettuare chiamate e videochiamate.

Via | ZdNet

  • shares
  • +1
  • Mail