Twitter: nuovo restyling della homepage in vista?

Si vocifera di un nuovo, importante redesign di Twitter in vista. Vediamo le prime indiscrezioni (e incrociamo le dita che non assomigli sempre di più a Facebook).

Twitter - Ho quasi paura di un restyling di Twitter: il precedente redesign aveva fatto sì che Twitter assomigliasse sospettosamente a Facebook, non è che adesso completiamo l'opera di omologazione? Secondo i soliti ben informati, Twitter avrebbe deciso di sottoporre la sua homepage a un restyling grafico nel corso 2015 e altre modifiche in tal senso potrebbero essere in cantiere. Tutto nasce a partire da un'intervista pubblicata da TechCrunch realizzata con Kevin Veil, VP of Product di Twitter e con Alex Roetter, VP of Engineering: l'intervista era relativa ai cambiamenti del 2015 di Twitter.

Twitter cambia faccia alla homepage


Twitter restyling

Nel corso dell'ultimo anno il CEO Dick Costolo ha più volte ribadito un concetto: vuole che il design di Twitter venga cambiato in modo che sia più facile da usare, soprattutto per i nuovi utenti. In realtà in questo senso alcune modifiche sono già state fatte, per esempio adesso i nuovi utenti sono stati facilitati nella ricerca di persone interessanti da seguire, però è una piccola cosa a confronto di ciò che Dick Costolo ha in mente.

Dick Costolo vuole un grandioso restyling di Twitter, un po' come quella pessima abitudine di Facebook: circa una volta all'anno Facebook cambia faccia, non fai in tempo ad abituarti alla nuova faccia del social network blu, che Mark Zuckerberg ti cambia di nuovo le carte in tavola. Per esempio l'ultima volta abituarsi a quelle foto così tanto più grandi e al fatto di dover scorrere di più il News Feed per vedere le nuove news è stata dura. Pensate se una cosa simile accadesse su Twitter, non oso pensare ai commenti degli utenti.

Al momento la Timeline di Twitter è formata da una semplice cronologia delle attività, ma sembra che il team di sviluppatori abbia in mente una vista a griglia... ma anche no, grazie. La griglia è terribilmente dispersiva, per favore Twitter, non fare scherzi. Se vi state chiedendo il perché Twitter voglia una homepage a griglia è presto detto: in questo modo ci sarà più spazio per le foto e i video. E TechCrunch mette in guardia: Twitter nel 2015 non si fermerà alla home page, no, c'è molto altro in ballo. Non ci resta che attendere e vedere.

Via | UK Business Insider

Foto | Rebekah Radice

  • shares
  • +1
  • Mail