YouTube: i 10 video più importanti della storia del social network

Che ne dite se oggi andiamo a vedere quali siano i dieci video più importanti di sempre della storia di YouTube?

YouTube video

YouTube - Vi siete mai chiesti quali siano i dieci più importanti video di YouTube di tutti i tempi? YouTube nel 2015 compie dieci anni e nel corso di questo decennio è diventato una base della nostra cultura e una delle piattaforme più gettonate dagli utenti e dai brand. Qui troviamo video divertenti, video musicali live, trailer dei film, video tutorial di qualsiasi genere e tanti video di gattini... i gattini non mancano mai, su qualsiasi social network. Ecco che allora Business Insider in collaborazione con Brendan Gahan, esperto di YouTube e consulente per quanto riguarda i fenomeni virali, ha stilato una classifica dei dieci video più importanti di sempre su YouTube. Eccoli.

1) "Me at the zoo" (2005)

Questo è il video che ha dato inizio a tutto, 18 secondi dove Jawed Karim, co-fondatore, è in piedi davanti alla gabbia degli elefanti dello zoo di San Diego. Gahan sottolinea come sia incredibile che il primo video su YouTube sia così privo di pretese. Ma indica anche bene la filosofia di YouTube: è un social network accessibile a tutti, il primo video di YouTube è qualcosa che chiunque può creare da solo.

2) "Lazy Sunday" (2005)


Il Saturday Night Live ha smesso di essere cool intorno al 1990. Ma poi è arrivato Lazy Sunday, qui Andy Samberg e Chris Parnell parlavano dell'acquisto di caramelle e della visione delle Cronache di Narnia. Secondo Gahan Lazy Sunday è stato uno dei primi video virali di YouTube, uno dei primi ad arrivare ovunque.

3) "Pokemon Theme" (2005)

Smosh aka il duo comico formato da Ian Hecox e Anthony Padilla: a loro dobbiamo i primi video parodia sui videogiochi e la cultura pop. E tutto iniziò con la loro personalissima versione della sigla dei Pokemon. Gahan sottolinea come il video sia diventato popolare poco prima dell'acquisizione di YouTube da parte di Google e spinse gli Smosh verso la celebrità.

4) "Sunglass catch" (2007)

Questo è stato uno dei primi annunci pubblicitari virali. Gahan ribadisce come sia stato fatto veramente bene per l'epoca, utilizzando un mucchio di trucchetti. Ma ha fatto sì che gli inserzionisti capissero le reali potenzialità del social network: chi più di YouTube può raggiungere il grande pubblico?

5) "Justin Singing So Sick by Ne-yo" (2007)

Prima che arrivassero le Beliebers, Justin Bieber era un ragazzino canadese come tanti la cui mamma aveva caricato su YouTube un video di lui che cantava l'R&B. Questo video venne notato da Scooter Braun... il resto è storia. Secondo Gahan è il primo esempio di star nata su YouTube: che qualcuno sia nato dal caos di YouTube e adesso domini l'industria musicale, è qualcosa di incredibile.

6) "Yes We Can - Barack Obama Music Video" (2008)

Nel 2008 la politica scoprì le potenzialità di YouTube: Will.I.am raccolse un tot di celebrità per guidare, cantando si intende, Barack Obama verso la Casa Bianca. Gahan ricorda come la community di YouTube si radunò intorno a Obama e tutti capirono come si potesse politicamente sfruttare questa piattaforma.

7) "Japan Earthquake: Helicopter aerial view video of giant tsunami waves" (2011)

Nello stesso modo nel quale Twitter è diventato la patria delle breaking news, ecco che YouTube è il luogo sul quale le news sotto forma di video emergono per prime. E questa tendenza è cominciata con lo tsunami in Giappone del 2011. Gahan rammenta come le persone guardassero la catastrofe di più su YouTube piuttosto che aspettare il passaggio dei video in televisione.

8) "PSY - Gangnam Style" (2012)

Con più di 2 miliardi di visualizzazioni, Gangnam Style è il video di YouTube più visto di tutti i tempi. Gahan paragona Gangnam Style a una sorta di Macarena dell'era post-YouTube. E' buffo, orecchiabile, divertente, poco impegnativo: tutti hanno cominciato a condividerlo e ben presto è diventato virale.

9) "Bill Gates ALS Ice Bucket Challenge" (2014)

Non vi sarete già dimenticati dell'Ice Bucket Challenge, vero? Era la fine dell'estate 2014, i video #icebucketchallenge hanno ricevuto più di un miliardo di visualizzazioni. Tutti volevano partecipare, anche se molti persero di vista lo scopo e la modalità di esecuzione della sfida. Diciamo che è stata una mossa virale intelligente e simpatica e che ha raccolto parecchi fondi per una buona causa.

10) "GloZell's Interview with President Obama" (2015)

Nel 2015 le star di YouTube sono riuscite ad ottenere l'accesso a qualcosa finora riservato ai giornalisti d'elite: un'intervista con Barack Obama. Il makeup artist Bethany Mota, il comico GloZell e il geek vlogger Hank Green hanno intervistato il Presidente degli Stati Uniti. Secondo Gahan in questo modo ha riconosciuto il potere delle star di YouTube e del pubblico che le ha rese tali.

Via | UK BusinessInsider

Foto | webtreatsetc

  • shares
  • +1
  • Mail