Sbiancare il volto delle foto-profilo su Facebook con Vaseline

Vaseline IndiaVaseline India, azienda produttrice di prodotti per la pelle, ha lanciato un'applicazione per Facebook in grado di "sbiancare" il volto presente sulle foto-profilo. L'iniziativa promuove l'uscita della linea per la cosmesi maschile. L'applicazione ha suscitato scalpore in tutto il mondo per le comprensibili implicazioni razziali del suo messaggio. Eppure in India sembra essere una prassi consolidata.

Tra la popolazione indiana sono molti gli individui che presentano una diversa sfumatura di colore tra la pelle del viso e quella del corpo, mentre nel resto del mondo è facile pensare a una propaganda razzista. La campagna pubblicitaria di Vaseline in inglese è effettivamente disarmante. Il messaggio esplicito diffonde l'idea che occorra un volto più chiaro per essere apprezzati nella società.

Per pubblicizzare Vaseline si sono mossi attori di Bollywood molto famosi in India e ciò nonostante la pagina su Facebook dell'azienda ha raccolto pochissimi apprezzamenti. Tante sono state invece le critiche arrivate dagli Stati Uniti, dove pure il Presidente è «abbronzato». Diversamente da quanto avvenuto ad altre applicazioni palesemente razziste, quella di Vaseline non è stata rimossa.

Via | CBS News

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: