Processo Silk Road, Ross Ulbricht colpevole di tutti e 7 i capi d'accusa

Il creatore di Silk Road, Ross Ulbricht, rischia fino all'ergastolo.

Trial Of Online Drug Marketplace Silk Road Founder Ross Ulbricht Begins

A Ross Ulbricht, creatore di Silk Road, è servito poco avere qualche supporter all'esterno delle aule di tribunale dove si è svolto il processo che lo vedeva imputato di 7 diversi capi d'accusa, per i quali è stato dichiarato colpevole. La mente alle spalle del marketplace di droghe online è stato infatti condannato per il suo ruolo nella creazione di una piattaforma in grado di far girare oltre 200 milioni di dollari, convertiti naturalmente in bitcoin.

Per Ross Ulbricht, 30 anni, anche le accuse di hacking, traffico di droga e riciclaggio di denaro sporco: a decidere della sua sorte è stata una giuria composta da 6 donne e 6 uomini, dopo tre ore di riunione per deliberare la colpevolezza passate a conclusione di un processo durato circa 4 settimane.

Ulbricht, o Dread Pirate Roberts come si sarebbe fatto chiamare su Silk Road, vedrà la sua sentenza definitiva il 15 maggio 2015, ma si sa già che rischia da un minimo di 20 anni di prigione fino all'ergastolo. Joshua Dratel, avvocato di Ulbricht, ha naturalmente anticipato l'intenzione di ricorrere in appello, sostenendo di essere stato limitato nella possibilità di presentare prove in grado di scagionare il suo assistito.

Il Procuratore di Manhattan, Preet Bharara, canta naturalmente vittoria, ritenendo l'arresto di Ulbricht un messaggio per chiunque voglia intraprendere una "carriera" simile:

"Il supposto anonimato del dark web non è uno scudo protettivo da arresto e persecuzione."

Via | Reuters.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail