Equitalia sbarca su Twitter con @equitalia_it

Io ve la butto lì: a quanto pare Equitalia è sbarcata su Twitter sull'account @equitalia_it. Andiamo a vedere la sua Social Media Policy.

Equitalia arriva su Twitter - Ok, sulle prime non volevo crederci, ma la notizia è vera in quanto è apparsa sul nuovo sito del Gruppo Equitalia. Equitalia sbarca su Twitter con l'account @equitalia_it. Nel momento in cui vi scrivo sull'account sono presenti solamente pochi tweet, ma Equitalia ha deciso di farci sapere con precisione per che cosa verrà utilizzato questo account. Spero vivamente che abbiano dei buoni moderatori: diciamo che Equitalia non è proprio amatissima in Italia e non oso pensare a cosa gli utenti di Twitter potrebbero scrivere su questo account.

Su Twitter arriva l'account di Equitalia


Twitter account Equitalia

Dalla Social Media Policy di Gruppo Equitalia, apprendiamo che il profilo Twitter @equitalia_it è l'unico canale ufficiale di Equitalia presente sui social network, al momento altro non c'è. Equitalia ha deciso di creare questo account Twitter per fornire agli utenti informazioni chiare e trasparenti sui servizi, sulle attività e sulle iniziative di Equitalia in modo da favorire la comunicazione con l'utenza.

Equitalia ci tiene a specificare che l'account Twitter ha carattere esclusivamente istituzionale, quindi niente assistenza diretta agli utenti, per quella bisogna andare su altri canali. Che tradotto vuol dire: se avete reclami da fare a Equitalia, non è su Twitter che dovete venire. Per quanto riguarda i contenuti che Equitalia pubblicherà su Twitter saranno relativi a:


  • informazioni su servizi, iniziative e attività messe in atto da Equitalia
  • normative, regole e tutte le novità in ambito fiscale
  • contenuti relativi alle principali domande della community in merito al fisco

Equitalia spiega poi che tutti gli utenti potranno esprimere la propria opinione, fermo restando il rispetto degli altri e che ognuno sarà responsabile di ciò che scrive. Quindi siete avvisati. Coloro che vorranno protestare in merito a certi contenuti potranno farlo, ma devono portare prove e testimonianze collegabili a fonti di informazione attendibili e verificabili. Equitalia ci ricorda poi di evitare di pubblicare dati personali, sempre per la questione della privacy.

E Equitalia mette in guardia: tutte le offese che verranno rivolte a Equitalia o a persone connesse col Gruppo, verranno comunicate agli uffici di competenza. Quindi direi che hanno un vago sentore del tenore di messaggi che potrebbero capitargli fra le mani. L'account viene gestito dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18, la moderazione non è garantita al di fuori di questi orari. E Equitalia ribadisce ancora una volta che tutti i contenuti spam, pubblicitari o offensivi verranno segnalati prima a Twitter e poi bloccati.

Ok, quanti di voi seguiranno l'account Twitter di Equitalia? Nell'attesa che decidiate, ecco i primi tweet comparsi sull'account, la cui descrizione fra l'altro recita "Account ufficiale di Equitalia. Il Profilo ha scopo informativo e non di assistenza diretta. Social Media Policy qui http://bit.ly/1KqycJz":

Via | Gruppoequitalia

Foto | Screenshot dall'account Twitter di Equitalia

  • shares
  • +1
  • Mail