Bufale su Facebook: l'allarmismo contro la Tachipirina e il paracetamolo

Ancora una bufala sul Facebook e sul web: l'allarmismo contro la Tachipirina e il Paracetamolo. La bufala parla degli effetti collaterali del farmaco antipiretico... effetti collaterali già ben segnalati sul bugiardino.

Bufale su Facebook - I creatori di bufale a volte fanno sorridere. Su Facebook e sul web sta girando una bella bufala allarmista che ci mette in guardia contro gli effetti collaterali della Tachipirina e del paracetamolo. Fin qui nulla di strano, se non fosse che i terribili effetti collaterali descritti nella bufala sono gli stessi che vengono riportati nel bugiardino del farmaco. La ditta che produce la Tachipirina e tutte le altre case farmaceutiche che producono prodotti a base di paracetamolo non hanno mai nascosto nulla perché per legge è obbligatorio riportare gli effetti collaterali di un farmaco sul relativo bugiardino. Quindi la bufala non ha motivo di esistere: basta leggere il bugiardino per conoscerli, nessuno ha mai cercato di nasconderli. Certo, se poi non leggete i bugiardini e fate i medici fai-da-te assumendo farmaci senza controllo medico, allora poi tutto quello che vi capita sono affari vostri.

La bufala su Facebook relativa agli effetti collaterali della Tachipirina


Tachipirina febbre

La bufala sulla Tachipirina è a dir poco ridicola: crea allarmismo, mettendo ansia soprattutto i genitori di bambini piccoli parlando degli effetti collaterali della molecola come se le case farmaceutiche non li avessero scritti chiaro e tondi sul bugiardino. A testimonianza portano alcuni studi scientifici che parlano proprio di effetti collaterali, ma questa è la norma per qualsiasi molecola: prima di essere immessa in commercio vengono effettuati mille studi per valutare effetti collaterali, interazioni e dosi tossiche.

Il paracetamolo può avere gravi effetti sul fegato? Mi pare ovvio, fa parte dei suoi effetti collaterali di cui tutti possono essere a conoscenza, basta leggere il bugiardino. Certo, se non sai nulla di medicina e decidi che ti puoi autocurare da solo e poi sei vittima degli effetti collaterali o delle interazioni perché non hai le basi necessarie per farlo, beh, chi è causa del suo mal pianga se stesso.

La bufala in questione crea un inutile allarmismo, si accusa Governo e Ministero di non voler rivelare questi effetti collaterali (ma dove? Basta leggere il bugiardino. Certo, se non fate neanche lo sforzo di leggerlo...), aggiungeteci un titolo strategico che coinvolge "i vostri bambini" e il gioco è fatto. Sul bugiardino e sul sito dell'Aifa si trovano tutte le informazioni di cui avete bisogno, nessuno nasconde niente (a meno che non abbiate le fette di prosciutto davanti agli occhi).

Ma quali sono gli effetti collaterali del paracetamolo che vengono citati nella bufala? Prima di andare a vederli, vale la pena di ricordare che vengono citati per completezza, ma non è che tutti ogni volta li manifestino, possono capitare, non è la regola:


  • possono manifestarsi reazioni allergiche (cosa che può accadere con qualsiasi principio attivo, anche con quelli naturali e miracolosi. Avete presente l'aloe, panacea per tutti i mali? Conosco un tot di persone che sono allergiche all'aloe)
  • dosi elevate per periodi prolungati possono causare danni epatici e renali, il che vuol dire che se hai problemi epatici o renali il fai-da-te è una pessima idea
  • non assumere FANS se si soffre di ulcere gastriche
  • fare attenzione a non assumere farmaci simili o con il medesimo principio attivo
  • controllare bene le interazioni con gli altri farmaci
  • se si è diabetici, fare attenzione perché lo sciroppo contiene saccarosio
  • la formulazione in gocce contiene sodio metabisolfito e quindi potrebbe dare problemi agli asmatici

Però queste sono tutte cose che vengono ampiamente ribadite nel bugiardino, basta solo avere la voglia di leggerlo.

Antibufala Blogo

Via | Pagina Facebook di Bufale sul Web

Foto | Cucicucicoo

  • shares
  • +1
  • Mail