Facebook diminuisce il numero di bufale e notizie false nel News Feed

Da ora in poi Facebook diminuirà il numero di bufale e notizie false sul News Feed basandosi anche sulle segnalazioni degli utenti.

Facebook ha deciso di diminuire il numero di bufale, notizie false e fake sul News Feed grazie anche alle segnalazioni degli utenti. Se vi ricordate qualche tempo fa vi avevamo parlato di come segnalare una notizia falsa su Facebook. Ebbene, ieri sul blog di Facebook è comparso un post dove veniva annunciato che Facebook diminuirà il numero di bufale nel nostro News Feed. L'obiettivo di Facebook è sempre stato quello di tenerci al passo con i nostri amici e aiutarci a trovare le cose che ci interessano veramente. Ecco che allora il team di sviluppatori di Facebook presta particolare attenzione alle richieste degli utenti e una delle cose che questi vogliono più di tutto è vedere meno storie false o notizie fuorvianti.

Meno bufale nel News Feed di Facebook, ecco come


Bufale

Un aggiornamento di poche ore fa del News Feed di Facebook riduce il numero di post che le persone hanno segnalato come bufale e aggiunge anche un'annotazione al post per segnalare che quel post potrebbe essere falso in modo da avvertire anche gli altri utenti. Facebook non sta dunque rimuovendo del tutto le storie identificate come false e non stanno neanche rivedendo i contenuti o determinando una valutazione sulla loro accuratezza. Si limitano ad avvisare tutti che quel contenuto potrebbe essere un fake e riducono il loro numero sul News Feed.

Questo perché le bufale su Facebook sono una forma di spam: possono essere truffe (quelle del tipo "Clicca qui per vincere fantastici premi", cosa che in media ti invia in siti pieni di virus) o notizie deliberatamente false e fuorvianti ("Steven Spielberg uccide rinoceronti" e poi si scoprì che era una foto del set del film Jurassic Park e che il presunto rinoceronte era in realtà un dinosauro). Purtroppo molte persone tendono a condividere queste bufale, anche quando gli viene spiegato che sono dei fake.

Proprio di recente Facebook aveva dato la possibilità agli utenti di segnalare una storia come un fake nel News Feed, qui vedete come funziona:

Segnalare post fake


Tutorial su come segnalare una notizia falsa su Facebook

Segnalare post fake
Segnala post
E' una notizia falsa
Post notizia falsa solo testo

Quando decidete di non vedere più un contenuto, Facebook vi chiede se era spam o una notizia falsa. Facebook si è reso conto che i post che contengono truffe o bufale vengono segnalati più spesso rispetto alle altre notizie ed ecco che ha deciso di correre ai ripari. Per ridurre il numero di questi messaggi, il News Feed d'ora in poi terrà conto di quante persone hanno segnalato quel post come un fake o di quante persone decidono di cancellarlo. Questo significa che i post con link ad articoli che molte persone segnalano come bufala, verranno automaticamente ridotti nel nostro News Feed. In particolare questo aggiornamento verrà applicati ai messaggi con link, foto, video e aggiornamenti di stato. Come dicevamo prima, poi, i messaggi che otterranno un sacco di segnalazioni in tal senso, otterranno anche un messaggio di avvertimento per avvisare gli altri utenti che quel post è stato segnalato.

Facebook ha poi notato che gli utenti non segnalano come bufale i contenuti chiaramente satirici, destinati ad essere divertenti, per cui i siti come Onion e affini dovrebbero essere al sicuro. Che ne dite? E' la volta buona che i vostri amici su Facebook smetteranno di condividere bufale?

Via | Newsroom.fb

Foto | 67574009@N00

  • shares
  • +1
  • Mail