YouTube lancia il Campaign Toolkit 2010 per i politici

youtube campaign toolkit

YouTube ha lanciato un nuovo toolkit dedicato a tutti i politici che volessero utilizzare il servizio di sharing per la loro campagna elettorale. Il Campaign toolkit 2010 di YouTube si inserisce in un pacchetto di servizi più ampio denominato Google Campaign Tools, che comprende tutti i servizi più importanti, da AdWords ad Analytics.

L'idea è di rendere più semplice per i politici l'utilizzo della piattaforma per poter comunicare al meglio il proprio messaggio e interagire con gli elettori. Varie sono le funzioni, dal canale privato del politico dove caricare tutti i video-discorsi alla funzione moderatore per aprire un dialogo con i cittadini, passando per YouTube Insight, che misura le performance e ricava informazioni su coloro che vedono e linkano i video.

Ovviamente alla base di tutto c'è il business, e infatti alcuni importanti servizi del toolkit sono a pagamento, come ad esempio le campagne pubblicitarie o i video promozionali. L'idea deve essere venuta al colosso Google dopo aver osservato le performance di Obama, con l'utilizzo estensivo e, una volta tanto, ragionato delle funzioni del web a fini elettorali. Il pacchetto per ora è limitato all'anno solare 2010, ma se avrà successo lo vedremo esteso anche ai prossimi anni.

Campaign Toolkit è un'ottima idea di mercato perché permette anche ai politici meno ferrati di utilizzare Internet con coerenza e senza quello spreco di soldi spesso causato dalla creazione di siti web fini a se stessi. Mi chiedo se mai qualcuno dei nostri politici riuscirà mai a comprendere in pieno le potenzialità di servizi di questo tipo.

Via | TechCrunch

  • shares
  • +1
  • Mail