Opera fa la parodia degli speed test di Google Chrome

Quei norvegesi mattacchioni di Opera hanno tirato un brutto tiro a Google Chrome, girando un finto-spot parodistico sul tema della - supposta, ma in molti casi verificata - velocità del browser di Mountain View. Non potevano che prendere spunto dai veri spot che Google ha dedicato a degli speed test eseguiti in cui il loro browser - com'è noto - gareggia con una patata.

Il video non è ben girato e montato come il suo precedessore, ma raggiunge facilmente il suo scopo comunicativo: mostrare quanto i dati di uno speed test non valgano quelli che gli utenti di un browser svolgono continuamente, giorno dopo giorno, sull'esperienza d'uso del software.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: