Arriva Chrome 5.0, le versioni Linux e Mac escono dalla beta

Arriva Chrome 5.0, le versioni Linux e Mac escono dalla beta

Google ha rilasciato l'attesa versione 5.0 di Chrome, facendo uscire anche ufficialmente dalla fase di beta le versioni Linux e Mac del proprio browser, introdotte sul web a fine 2009.

I dettagli di questa nuova versione vedono dei netti miglioramenti al motore V8 JavaScript, in grado di offrire velocità maggiore di oltre il 30% rispetto alla penultima release, con una differenza tra il 213% e il 305% rispetto invece alla primissima versione di Chrome arrivata sul mercato dei browser.

Ancora non disponibile invece l'integrazione con Flash, che comunque dovrebbe arrivare con il rilascio da parte di Adobe della versione 10.1, rendendo così l'installazione manuale del plugin un pezzo di storia. Tra gli altri cambiamenti troviamo un manager dei segnalibri ridisegnato, API per la geolocalizzazione, cache per le applicazioni, web sockets e drag and drop per i file sul browser come già visto con Gmail.

Via | Neowin.net

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: