MasterCard: Open API per le applicazioni web

mastercardworldwideIl commercio elettronico assume quotidianamente una maggiore importanza: anche in Italia, superato un periodo medio-lungo di diffidenza nei confronti degli acquisti su internet, le transazioni online sono costantemente in aumento e in tutto il mondo le startup s'interrogano su nuove soluzioni per rendere più sicuri e rapidi i pagamenti tramite il web. PayPal rappresenta solo il precursore di un mercato in crescita.

Se in un primo momento le carte di credito tradizionali hanno costituito la via più ovvia per agevolare l'e-commerce, oggi alternative come il credito telefonico, pure attraverso semplici SMS, e moneta virtuale – associata al proprio conto corrente, oppure ancora alle credit card – vanno per la maggiore: per questo motivo MasterCard intende entrare nel sistema da protagonista introducendo l'uso di Open API per il web.

Allineandosi a Visa, il principale competitor a livello internazionale, e PayPal – leader nella gestione delle transazioni su internet – MasterCard ha annunciato l'apertura di API pubbliche in grado d'interagire coi database della multinazionale affinché gli sviluppatori siano in grado di dialogare coi clienti attraverso un canale più sicuro di Blippy che di recente ha esposto dati sensibili all'indicizzazione di Google.

Via | ReadWriteWeb

  • shares
  • Mail