Outlook.com introduce il salvataggio dei file direttamente su OneDrive

Seguendo l'esempio di Google, Microsoft aumenta l'integrazione i suoi Outlook.com e OneDrive.

outlook onedrive


Microsoft continua senza sosta a migliorare i propri servizi e integrarli profondamente tra loro. L’ultima novità riguarda Outlook.com, il servizio di posta elettronica nato da una costola di Hotmail, e OneDrive.

Seguendo l’esempio della concorrenza, Gmail di Google, da oggi sarà possibile salvare gli allegati ricevuti su Outlook.com direttamente nel proprio spazio cloud su OneDrive. Proprio come accade con Gmail, l’utente potrà scegliere l’apposita voce, “Salve in OneDrive”, dal menu che compare cliccando sull’allegato.

Oltre a Visualizza online e Scarica, a breve comparirà anche l’opzione per salvare quell’allegato in OneDrive senza doverlo aprire o scaricare.

La novità non è stata ufficialmente presentata da Microsoft, ma è diventata disponibile da poche ore per un numero limitato di utenti. Non è chiaro, a questo punto, se l’azienda di Redmond stia soltanto sperimentando e se abbia cominciato il rollout per tutti gli utenti.

E’ evidente, comunque, che avendo a disposizione due servizi come questi, integrarli profondamente è l’unica strada possibile. Al di là degli annunci ufficiali, siamo certi che il rollout globale non tarderà a partire.

Via | NeoWin

  • shares
  • +1
  • Mail