Evan Williams di Twitter: Instagram non è più grande di Twitter, è solo diverso

Polemico Evan Williams di Twitter: Instagram non è più grande di Twitter, Instagram è diverso da Twitter. Che sono due concetti diversi, anche se l'uno non esclude l'altro.

Evan Williams di Twitter ha le idee chiare: Instagram non è più grande di Twitter, Instagram è diverso da Twitter. Trovate che il CEO abbia un tono po' polemico? Beh, forse un pochino sì. Tutto nasce da una precedente affermazione piuttosto forte di Ev Williams, la riporto integralmente, opportunamente censurata se no Google si arrabbia: a lui "doesn't give a s***"" se Instagram ha più utenti di Twitter. Diciamo che una traduzione molto edulcorata diventa: a Ev Williams non importa nulla (ehm, non dice proprio questo, metteteci quell'altro parola che si usa in siffatte situazioni) se Instagram ha più utenti di Twitter. Affermazione che si è reso conto richiedere qualche spiegazione in più.

Evan Williams, Twitter e Instagram: chi è più grande?


Evan Williams Twitter

Ecco la spiegazione di Evan Williams in merito alla sua affermazione: secondo il CEO di Twitter mettere a confronto Instagram e Twitter è come paragonare le mele alle arance. Sono entrambi social network, su questo non ci piove, ma sono due servizi fondamentalmente diversi. Confrontare i due sulla base di criteri metrici puramente arbitrari è inutile.

Evan Williams poi spiega che: "Instagram è più grande di Twitter o no? E' diverso da Twitter, uno è in gran parte privato, l'altro in gran parte pubblico; uno si concentra sulle foto, l'altro sulle idee. Sono entrambi molto grandi e sono entrambi in crescita". Questo è il concetto che Williams ha tentato di comunicare nella sua citazione originale, ma forse la frenesia dei media lo ha offuscato un po'. Beh, diciamo che anche l'uso di quella parolaccia non ha aiutato molto.

Ma quale è stata la frase originale di Williams? Eccola: "Se si pensa all'impatto che Twitter ha sul mondo rispetto a Instagram, la differenza appare abbastanza significativa. Le notizie in tempo reale di tutto il mondo appaiono su Twitter. I leader mondiali hanno conversazioni su Twitter. Se tutto ciò accade, francamente a me non importa nulla se Instagram ha più utenti alla ricerca di belle immagini". Ok, ho di nuovo sostituito con "nulla" quella parola.

Williams sostiene che chi utilizza i servizi internet e chi ci investe dovrebbe ridefinire il modo in cui si valuta il successo di una certa piattaforma a scapito di un'altra. Basare questo successo solamente in termini di utenti unici mensili o utenti attivi mensilmente è riduttivo, è solamente una parte della storia. Beh, diciamo che il numero di utenti non mi pare un sistema arbitrario, è un dato oggettivo che però da solo non può e non deve decretare il successo di una piattaforma.

Via | Business Insider

Foto | maile

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: