Google con Intel, Sony (e Telecom Italia) per le web TV

Google TV

Dovremmo esserci: il Google I/O 2010 partirà domani ed è destinato a portare con sé delle novità consistenti... e, per una volta, queste potrebbero coinvolgere soprattutto l'Italia — tanto che le conseguenze si sentiranno in parlamento, già impegnato nella censura di YouTube considerato alla stregua di un'emittente televisiva pericolosa per l'equilibrio delle reti.

Sì, perché la presentazione di Google TV – ampiamente annunciata dai rumor sull'annuale conferenza degli sviluppatori di Mountain View – non coinvolgerà soltanto la partnership di Intel e Sony, ma soprattutto (stando al Financial Times) quella di France Telecom e Telecom Italia — che sarebbero già pronte a integrare il chip in futuri set-top box per il digitale.

Mentre il mondo si domanda quale sarà l'impatto su Apple TV con la relativa risposta di Steve Jobs e accoliti, in Italia è più interessante pensare a come reagirà Mediaset – da anni in causa con YouTube – al fatto che il gruppo di maggioranza della proprietà di La7 è in pole position per sfruttare hardware/software concepito in anteprima da Google per le web TV.

Foto | TechCrunch

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: