Facebook, perché molti utenti odiano così tanto il social network?

A quanto pare ci sono molti utenti che odiano Facebook. Ma perché? Cosa gli ha fatto di male? Non basterebbe cancellarsi da Facebook per risolvere il problema?

Secondo VentureBeat, Facebook è una delle aziende più odiate. Il che è veramente strano visto e considerato che praticamente tutti coloro che smanettano su internet hanno un account Facebook. Gregory Ferenstein, collaboratore di VentureBeat, è andato a dare un'occhiata all'ultimo American Consumer Satisfaction Index e ha notato che Facebook a quanto pare non riscontra le simpatie del pubblico, è vicinissimo a LinkedIn e poco al di sotto delle compagnie aeree. Ma perché tutto questo odio nei confronti di Facebook? Ci siamo tutti sopra eppure lo odiamo così tanto?

Perché tutti odiano Facebook?


Facebook utenti

Qual è il motivo che spinge la gente a dichiarare di odiare Facebook? Non è un'azienda che specula sui poveri cuccioli, non vende armi o sigarette, non crea prodotti o gadget sfruttando gli operai cinesi o indiani e via dicendo. Non fa nulla di tutto ciò, si limita a metterci in contatto con i nostri amici o con gli argomenti che ci interessano, ci mostra le News, ci propone un po' di giochi... è vero, ci mostra un po' di pubblicità, ma al limite questo ci infastidisce, non dovrebbe condurci all'odio.

Secondo lo studio in questione, gli utenti odiano Facebook più delle compagnie di assicurazione sanitaria (ricordiamoci che lo studio è statunitense), più delle società energetiche e più di Starbucks. Lo odiamo così tanti da essere andati in massa a vedere il film realizzato sul suo fondatore Mark Zuckerberg, film fra l'altro odiato dallo stesso Mark Zuckerberg.

Se diamo uno sguardo al News Feed, spesso notiamo persone che si lamentano di continuo di ciò che Facebook fa o non fa. Non fraintendetemi: pure io ogni tanto mi sono lamentata di qualche rallentamento, bug o feature non proprio geniale, ma ci sono persone che si lamentano quotidianamente del social network blu, social network a cui continuano ad essere iscritti e con cui interagiscono giornalmente. E una volta il problema sono le impostazioni della privacy (che poi non è così difficile calibrarle, inutile lamentarsi che tutti vedono le nostro foto su Facebook quando poi abbiamo impostato la privacy in modalità colabrodo), l'altra volta che il News Feed non ci fa vedere ciò che vogliamo... ma se non ci piace perché siamo ancora qui?

Se è vero che Facebook può sicuramente ancora migliorare, non lo ritengo un prodotto così nocivo e dannoso. Almeno non tale da dire di odiarlo. Non ci si trova bene su Facebook? Allora risolvere il problema è semplice: basta cancellarsi da Facebook. Ed è fatta. Magari ci sono altri social network che fanno per noi, non è detto che Facebook debba per forza piacere a tutti. Nessuno vi punta una pistola alla testa e vi dice che dovete stare per forza su Facebook. E se pensate che Facebook sia una delle aziende peggiori al mondo, beh, in quale mondo vivete? Dire di disprezzare una cosa e poi continuare ad utilizzarla incessantemente manca un po' di coerenza, non pensate?

Via | VentureBeat

Foto | 4everyoung

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: