Nurph: chattare ovunque con Twitter

NurphLa scoperta di questo servizio risale a tre giorni fa, ma non era il caso d'incoraggiare l'uso di Twitter proprio mentre un fastidioso bug affliggeva la piattaforma: ora che il problema è stato corretto ha più senso introdurre Nurph — un servizio di chat istantanea ancora in fase beta che ha scelto sapientemente di sfruttare un URL molto breve per il proprio dominio principale. Vediamo di cosa si tratta.

Nurph – cui si può accedere tramite un'iscrizione tradizionale con username e/o e-mail e password, oppure più rapidamente con OAuth via Twitter – genera un frame in basso a destra all'indirizzo specificato nel form presente sul sito dal quale "twittare" in merito alla pagina selezionata: i tweet generati includeranno l'URL di riferimento per partecipare alla discussione (che ovviamente è pubblica).

Il servizio non necessita di alcuna installazione perché l'iframe, che può essere minimizzato, è incluso automaticamente quando si visita il link generato: è possibile salvare un comodo bookmarklet per accedere alla piattaforma senza passare dal sito di Nurph. L'unico aspetto che lascia perplessi è legato alla netiquette, poiché le conversazioni uno a uno (o, molti a molti) su Twitter non sono gradite.

Via | MakeUseOf

  • shares
  • Mail