Text 2.0, il futuro della lettura?

Text 2.0 è un ambizioso progetto di Ralf Biedert, Georg Buscher, Andreas Dengel e il German Research Center for Artificial Intelligence (DFKI), alla ribalta sul web qualche mese fa.

Con l'imminente boom di dispositivi elettronici per leggere ebook (qualcuno ha sentito parlare dell'iPad?) il team sta concentrando gli sforzi per far evolvere la lettura. Mediante un sistema di eye tracking montato sul dispositivo ed in grado di riconoscere il punto esatto della pagina che stiamo leggendo, suoni, immagini e altri tipi di eventi possono essere attivati automaticamente, senza un controllo esplicito.

Il sistema riconosce il punto corrente di attenzione (dove posiamo lo sguardo, praticamente) e permette di creare effetti di atmosfera attinenti alle righe che leggiamo, per esempio utilizzando i suoni del vento e dell'acqua, musica, temi di fondo, immagini animate. Oppure eventuali link, traduzioni, corretta pronuncia. Il tutto senza muovere un dito.

Nel video (recente) sopra, il team ha potuto mettere le mani su un "eye tracking tablets", il C12 prodotto dalla Tobii. Dopo il salto invece trovate un filmato di qualche tempo fa che illustra il progetto.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: