Presentazione di Flash Player 10.1 su Android: il giorno dei lunghi crash


Forse alcune dichiarazioni dei massimi dirigenti di Adobe, contro l'acerrima nemica Apple, sono state un po' troppo precoci. Forse è stata semplicemente sfortuna. Fatto sta che, nel corso del Flash Camp, un Nexus One opportunamente dotato di Android e Flash Player 10.1, è crashato in continuazione, costando ad Adobe una pessima figura, soprattutto considerando l'importanza dell'evento e la location: proprio la sua sede di San Francisco.

Il racconto dell'avvenimento è tutto sul blog personale di Jeff Croft, uno sviluppatore di Seattle senza peli sulla lingua, non c'è che dire. Ryan Stewart, l'evangelist principale in forze al progetto Flash, ha tirato fuori il suo Nexus One, che non è riuscito a "durare" che pochi secondi sulla home page di Eco Zoo, un sito accanito utilizzatore di tecnologia Flash.

Non contento, Ryan ha riprovato con lo stesso sito, e niente. Crash dopo pochissimi istanti. A quel punto, la domanda, un po' troppo autoironica per le aspettative degli astanti: "Ok, questo non funziona. C'è qualcuno che vorrebbe vedere un sito in Flash particolare?". Un coro di "Hulu, Hulu!". Ma niente. Hulu non è supportato. Fine della dimostrazione. Forse HTML5 non è poi così lontana?

(Piccola nota: Eco Zoo, sul mio HTC Desire, anche senza Flash Player 10.1, si vede benissimo)

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: