Scoperta vulnerabilità critica in Safari

Scoperta vulnerabilit�  critica in Safari

Secunia ha reso nota una vulnerabilità critica nel browser Safari, attraverso la quale eventuali malintenzionati possono eseguire del proprio codice su una macchina remota e per questo marcata come "altamente critica".

Come avviene in questi casi per dare il via libera ai malintenzionati occorre visitare un sito web appositamente creato per sfruttare il bug, che si presenta al momento della chiusura di una finestra di popup. La vulnerabilità è per ora confermata solo su Safari 4.0.5 per Windows, anche se l'advisory di Secunia non esclude che le altre versioni per gli altri sistemi operativi possano essere anch'esse colpite.

Il consiglio come al solito è quello di evitare l'uso del browser fino alla soluzione del bug, o almeno di non avventurarsi per siti non sicuri.

Via | Neowin.net

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: