Omek Interactive supera Xbox 360 con le webcam USB in 3D

Il primo controller per videogiochi basato sui movimenti umani è stato il Project Natal di Microsoft per Xbox 360 (che a dire il vero non è stato ancora commercializzato), cui è seguito il PlayStation Arc di Sony: stiamo parlando di console e gadget che raggiungeranno i consumatori solo in futuro. Eppure un modo d'importare questo modello di gaming sul PC esiste.

Ci ha pensato Omek Interactive che al Techonomy 2010 di Ramat in Israele ha presentato un software in grado d'interagire con le esistenti webcam 3D connesse al sistema via USB per trasformarle in controller in tutto simili a quelli già citati: Shadow SDK è il development kit offerto agli sviluppatori che intendano accreditarsi con un'e-mail all'azienda.

La demo mostrata ha evidenziato le funzionalità dell'applicativo attraverso un semplice "picchiaduro", ma la compatibilità di questo prodotto con soluzioni di gioco reali arriverà solo con la commercializzazione: la tecnologia basata sul motion capturing sviluppata apre prospettive interessanti per il futuro dell'esperienza ludica su PC — peccato non sia open source.

Via | TechCrunch

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: