Instagram elimina i profili fake: crollo di follower tra gli utenti

Il social network di proprietà di Facebook ha cominciare a fare piazza pulita e sta cancellando tutti i profili fake e di spam.

account ufficiale instagram


Avete perso decine di follower su Instagram e non sapete perchè? Il fatidico giorno è arrivato. Instagram, come annunciato nei giorni scorsi, ha deciso di usare il pugno duro contro i profili fake e di spam e oggi, invece di continuare a sospenderli, ha iniziato a cancellarli. Il risultato è che gli utenti del social network, chi più chi meno, hanno notato un crollo dei follower e, non immaginando che la mannaia di Instagram fosse finalmente calata, hanno cominciato a chiedersi il perchè di questo calo improvviso.

Il social network l'aveva preannunciato, ma non aveva comunicato una data effettiva, precisando che in un prossimo futuro la pulizia sarebbe arrivata. Oggi il primo blocco di eliminazioni ha mandato nel panico gli utenti italiani e non solo. La mannaia non ha guardato in faccia nessuno e ha fatto perdere migliaia di follower anche a grandi marchi e nomi come Nike, che si è ritrovato con circa 200 mila seguaci in meno.

Justin Bieber, per fare un esempio, ha perso circa 2 milioni di follower, la seguitissima Kim Kardashian è scesa di un milione in poche ore e lo stesso profilo ufficiale di Instagram è passato da 64 milioni a poco più di 45 milioni di follower.

Se vi state scervellando sul perchè il vostro numero di follower su Instagram è precipitato di botto, non date la colpa alle ultime foto che avete pubblicato: eravate seguiti da utenti fake e Instagram, per essere preso un po' più sul serio, ha preferito usare le maniere forti.

Instagram raggiunge i 300 milioni di utenti attivi

Facebook Instagram

Ancora un importante traguardo per Instagram. Il social network fotografico di proprietà di Facebook dall’aprile 2012 ha appena annunciato di aver raggiunto il record dei 300 milioni di utenti attivi al mese, in aumento di ben 100 milioni rispetto al marzo scorso, quando Instagram aveva toccato il tetto dei 200 milioni.

L’annuncio è stato fatto direttamente dal CEO di Instagram, Kevin Systrom, che con l’occasione ha confermato anche come quei 300 milioni di utenti arrivino a condividere fino a 70 milioni di foto e video ogni giorno:

Mentre Instagram diventa più grande, ci stiamo concentrando sull’aiutarvi a scoprire nuovi video e nuove foto delle persone a cui tenete di più, che si tratti di un amici o del vostro musicista preferito.

Oggi, al pari di Facebook e Twitter, anche il social network fotografico più popolare del momento ha deciso di dare una sferzata all’autenticità degli account: le celebrità, gli atleti e gli sportivi, proprio come accade su altre piattaforme, avranno l’account verificato, così da fare capire a tutti gli utenti di Instagram che si tratta proprio di loro e non di fake o profili non ufficiali.

Novità anche sul fronte dello spam:

Siamo impegnati a fare il possibile per tenere Instagram libero dallo spam e dagli account di spam e per questo stiamo finendo un importante lavoro cominciato all’inizio dell’anno. Abbiamo iniziato a disattivare gli account di spam su base quotidiana e ora cominceremo a cancellare quegli account per sempre, così non saranno più inclusi nella conta dei follower. Questo significa che qualcuno di voi potrà vedere una diminuzione dei follower.

300 milioni di utenti attivi e l’intenzione di raddoppiare quanto prima a suon di migliorie. Facebook, due anni fa, ci aveva visto lungo: Instagram, quattro anni dopo il suo lancio, gode ancora di ottima salute.

Via | Instagram

  • shares
  • Mail