Goalazo, una community per parlare di calcio globale, senza paraocchi


So benissimo che non mancano i blog in lingua italiana per commentare i risultati delle partite di coppa; né forum appositi, per litigare con le tifoserie avversarie prima, dopo e durante ogni incontro calcistico. Ma so anche che la nostra cultura calcistica non può che giovarsi dell'internazionalizzazione, dell'apertura alla discussione sullo sport che ci piace di più con appassionati di altre nazioni. Non certo verso l'obiettività - non sia mai: semplicemente verso un maggiore approfondimento.

Goalazo è una delle ultime community lanciate sul mondo del calcio e non si pone alcuna barriera geografica. Fra quelle che conosciamo, è una delle più "social oriented", con possibilità di inserire e votare le discussioni (già arroventati i vari "giochi della torre", fra Maradona e Pelè, o Messi e Ronaldo), senza dimenticare i contributi video (qui non ha rivali il celeberrimo "gol di mano" di Maradona, ai mondiali dell'86).

Forse "The poetry of football" è un motto un po' troppo altisonante, ma un giro dalle parti di Goalazo vale la pena farlo, soprattutto se non avete i paraocchi e vi piace il confronto con chi potrebbe non pensarla come voi. I localismi di quartiere lasciamoli ai siti per organizzare partite di calcetto. Il sito ha molto bisogno di essere usato e sfruttato, da parte degli utenti e cerca, oltre che appassionati di calcio, anche collaboratori (come da annuncio nella parte bassa delle pagine).

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: