Querelato per un feedback negativo su eBay

Time Clock Lawsuit eBay

I livelli cui può approdare l'ansia derivante dalla tutela della web reputation possono essere davvero estremi; almeno, in Florida... dove un avvocato ha querelato un acquirente per il feedback negativo di quest'ultimo. Michael Steadman acquistò nel 2008 un orologio per $44 ma, recapitatogli, si accorse del malfunzionamento: la vicenda si risolse con un rimborso.

Ma Steadman ebbe la cattiva idea di assegnare all'avvocato un feedback negativo in cui arrivava a definirlo come «un venditore d'auto usate»: denunciato per diffamazione – il rating del primo proprietario dell'orologio era del 98,8% – ha già sostenuto $7,000 di spese legali negli ultimi due anni e se perdesse la causa dovrebbe pagare $15,000 di risarcimento.

Alla luce di quanto è avvenuto si riabilita parzialmente l'idea di eliminare i feedback negativi che eBay aveva lanciato proprio nel 2008 — probabilmente perché già a conoscenza della causa intentata. Occorre poi considerare che se Steadman fosse effettivamente condannato la sentenza costituirebbe un pericoloso precedente in un sistema giuridico di common law.

Foto | Switched

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: