La pornodiva giapponese AOI Sola fa scalare il Grande Firewall ai Cinesi

La pornodiva giapponese AOI Sola fa scalare il Grande Firewall ai Cinesi

Il vecchio adagio sul cosa tira più di un carro di buoi sembra funzionare sempre, anche in Cina dove per far provare a superare la censura del Grande Firewall ai cittadini c'è voluto che ci fosse di mezzo un'attrice pornografica, tale AOI Sola famosa soprattutto in Giappone per le sue opere.

Il nome di AOI Sola è entrato in qualche modo rompendo un primo livello di censura sulla pornografia in Cina, dove sono attualmente bloccate tutte le informazioni su questo tipo di "intrattenimento" per evitare che possano esserci "danni ai più giovani". Ma non solo: testimonianza dello scavalcamento del Firewall è stato proprio l'account Twitter dell'attrice, che ha ringraziato i propri fan cinesi pubblicamente per il supporto.

A questo punto bisogna considerare anche che Twitter è attualmente bloccato in Cina, per cui chi ha avuto modo di accedere al social network per contattare la pornostar deve necessariamente avere superato in qualche modo i controlli dei filtri, rompendo così un secondo livello di censura sulla piattaforma di microblogging. La notizia ha immediatamente scatenato non poca ilarità in giro per il web, facendo però anche riflettere amaramente vista la "causa scatenante" della scalata al Grande Firewall.

Via | Techdirt.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: