Isohunt rimanda i visitatori dagli USA alla versione Lite

Isohunt rimanda i visitatori dagli USA alla versione LiteLiteA pochi giorni di distanza dalla decisione della corte californiana di costringere Isohunt a rimuovere i contenuti illegali, lo stesso sito ha iniziato a redirigere i visitatori provenienti dagli Stati Uniti verso la propria versione Lite, studiata dal fondatore Gary Fung per limitare i danni.

Tale versione alleggerita non permette di navigare tra categorie ma di usare Isohunt come un motore di ricerca tra i file presenti, in maniera secondo la tesi della difesa molto simile a quella di un normale motore generico come Google e compagnia. Non manca la vena polemica, visto che la versione Lite di Isohunt si trova all'indirizzo isohunt.hk, con chiaro riferimento alla vicenda tra Google e Cina.

La speranza di Fung è che ora questo possa bastare a placare gli animi della giustizia statunitense, evitando così la chiusura completa richiesta dalla corte, che vorrebbe un filtro su keyword sensibili da applicare alle ricerche su Isohunt. Scenario che in futuro potrebbe anche essere esteso ai motori di ricerca generici, visto che da essi è possibile accedere al materiale protetto da copyright allo stesso modo di Isohunt Lite.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • Mail