Zoosk Girl, tra Ragazza MySpace e Lasciarsi su Facebook

Zoosk GirlChe le canzoni parodistiche dei social network non fossero appannaggio dell'estro italiano era cosa nota, ma qualcuno è riuscito persino a prendere la cosa molto sul serio: si tratta di Zoosk – tra le piattaforme online di casual dating più famose – che ha reperito gli autori della sua canzone "ufficiale" nientemeno che dalla Poe Boe Music Group, un'etichetta di Miami. E non ha pagato un centesimo.

Sì, perché pare che un ragazzo della crew di T-Pain (co-autore del testo insieme a Flo-Rida) e in particolare Tay Dizm sia un assiduo frequentatore di Zoosk e abbia ispirato il singolo coi racconti di come si "rimorchia" online: da qui è nata Zoosk Girl, una canzone destinata a un prossimo inserimento nell'album hip hop di futura uscita di T-Pain. Tra il serio e il faceto a me ricorda altre hit.

E cioè Ragazza MySpace di Dio Della Love – forse il capostipite del genere neo-melodico dedicato ai social media – e Lasciarsi su Facebook di Manuel D'Amore, per citare due esempi italiani raccolti a suo tempo da Happyblog.it: per chi volesse saperne di più sono già disponibili il video e il testo di Zoosk Girl presi dallo studio di registrazione. Chissà cosa ne pensano i colleghi di Soundsblog.it.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: