Cosa sarebbero siti e social network se fossero reali? Una fotogallery divertente

Una ricca fotogallery, nata da un'idea davvero geniale

Siti e social network nella realtà, fotogallery divertente

Siti e social network nella realtà, fotogallery divertente

Alzi la mano chi non ha mai pensato che Facebook sia un social network perfetto per gli stalker e chi non ha mai creduto che quell'utente lì, sì proprio lui, si è iscritto a Twitter per mettersi in mostra e sperare che qualcuno gli dia attenzione, anche se questo vuol dire rendersi ridicoli. E che dire di Instagram e tutto il resto dei siti web che ha reso Internet una vera e propria estensione della vita di tutti i giorni? L'idea che vi proponiamo oggi appartiene a Dog house Diaries, che ha pensato bene di portare la realtà virtuale in quella effettiva, con un bel po' di fantasia.

Più difficile scriverlo e spiegarlo che capirlo, visto che le immagini della fotogallery parlano da sole: per dire, Facebook sarebbe uno stalker o un detective; Twitter, invece, è visto come il microfono di tutto Internet. E che dire di Reddit, sito che ogni appassionato di tecnologia dovrebbe conoscere e aver visitato già parecchie volte? Beh, quello sarebbe una sorta di giornale nazionale, no? Ma non è finita qui: Pinterest sarebbe il negozio più famoso di tutti, Tumblr sarebbe la cameretta dei grandi e dei piccini, e così via; insomma, davvero un'idea bella e divertente, oltre che originalissima e che noi non potevamo mancare di riproporvi.

Approfondisci: l'ultima bufala che ha surclassato Facebook

Mancano all'appello molti altri siti, a dire il vero: cosa sarebbe Amazon, per esempio? E che sarebbe, invece, Instagram? E Google? Sì, dai Google non può mancare! Provate a immaginare cosa potrebbero essere queste importanti realtà virtuali nella vita di tutti i giorni: sicuramente vi verranno in mente idee che vi strapperanno qualche grosso sorriso!

Via | Gizmodo

  • shares
  • +1
  • Mail