Pwn2Own 2010: cadono Safari, Firefox e Internet Explorer 8, Chrome ancora da testare

PWN2OWN 2010: cadono Safari, Firefox e Internet Explorer 8, Chrome ancora da testare

In modo molto simile ai risultati dello scorso anno e in barba a tutti gli annunci di maggior sicurezza nei browser visti nei 365 giorni (giorno più, giorno meno) trascorsi, dal Pwn2Own 2010 arrivano notizie riguardanti la caduta al primo giorno di Safari, Firefox e Internet Explorer 8.

Il primo dei tre a cadere sotto i colpi degli esperti di sicurezza è stato proprio il browser Apple su Snow Leopard 10.6, a opera di Charlie Miller che per il terzo anno di fila riesce a rompere con facilità la sicurezza di Safari. A far cedere IE8 è invece stato l'olandese Peter Vreugdenhil, mentre Firefox ha dovuto arrendersi a tale Nils della MWR InfoSecurity, che tramite l'uso di calc.exe su Windows 7 è stato in grado di raggiungere la condizione di poter lanciare "qualsiasi applicazione".

Chrome è dunque l'unico a restare ancora in piedi, sia perché nessuno ha provato a romperne la sicurezza, sia perché a detta di Charlie Miller stesso il browser Google avrebbe sì dei bug, ma difficili da usare a proprio vantaggio per un exploit.

Via | Neowin
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: