Youtube per Android si aggiorna: arriva l'editing dei video?

Il punto di domanda è legittimo: l'applicazione di Youtube per Android si è di nuovo aggiornata, nell'apk si fa riferimento all'editing dei video, ma di fatto questa feature ancora non c'è nell'app.

Giusto a fine settimana arriva la notizia di un nuovo aggiornamento di Youtube per Android. Occorre subito specificare che non si tratta certo di un maior update, anzi, è un minor update visto e considerato che sono poche le novità introdotte. Molti avevano ipotizzato che questo nuovo aggiornamento avesse a che fare con Youtube Music Key, visto e considerato che il servizio musicale è al centro dei pensieri di Youtube in questo periodo, ma niente da fare. Tecnicamente l'aggiornamento ha a che fare con l'editing dei video, anche se poi andando a vedere a fondo si scopre che questa feature non c'è.

L'aggiornamento di Youtube per Android


Youtube per Android

L'aggiornamento di novembre 2014 di Youtube per Android


Se ancora non avete beneficiato del vostro nuovo aggiornamento di Youtube per Android e siete vittime di un roll out ritardato, ecco che potete accelerare il processo andando direttamente sul Google Play Store e scaricando da qui l'applicazione, gratis come di consueto.

Come anticipavamo, l'aggiornamento non ha nulla a che fare con Youtube Music Key. Dal punto di vista grafico, praticamente non è cambiato nulla, anche gli utenti non hanno segnalato particolari modifiche stilistiche o al layout. In effetti anche sul Google Play Store si parla solamente di correzione di fastidiosi bug e crash di sistema, cosa confermata sempre dagli utenti che adesso hanno a disposizione un'applicazione decisamente più stabile e funzionale.

Ma la cosa veramente curiosa è un'altra. Macroscopicamente non si vedono cambiamenti in questa versione 5.18 di Youtube per Android, tuttavia chi ha controllato l'apk ha segnalato la presenza di alcune stringhe che si riferiscono chiaramente all'editing dei video, in particolare alla possibilità di tagliare e modificare i video dopo l'upload. Solo che se si va a guardare nell'applicazione di questa feature non c'è traccia. E' verosimile che si siano preparati all'editing dei video, ma che la feature vera e propria verrà attivata con un prossimo aggiornamento.

Foto | Screenshot multipli dal Google Play Store

  • shares
  • +1
  • Mail