Google Maps introduce l’embed per Street View e Photo Sphere

Google Maps: da oggi l’embed per Street View e Photo Sphere è finalmente disponibile. Ecco come fare.

Google Maps introduce l’embed per Street View

Google ha finalmente deciso di dare una spinta alla condivisione dei contenuti di Street View e Photo Sphere introducendo la possibilità di effettuare l’embed delle schermate, qualcosa che in Google Maps era già disponibile da tempo, ma che gli utenti di Street View e Photo Sphere chiedevano a gran voce.

Finora la condivisione si limitava al semplice sharing del link che portava alla pagina del servizio, ma ora tutti gli utenti potranno embeddare le schermate direttamente nelle pagine web. Questo, già disponibile in alcuni rari casi, è ora possibile per tutti grazie all’aggiornamento dell’API Embed di Google Maps.

Tutto quello che dovete fare è collegarvi a Google Maps, cercare il luogo che preferite e scegliere la visualizzazione di Google Street View o, se disponibile, quella di Photo Sphere. A quel punto, l’icona a forma di ingranaggio che trovate in basso a destra e accedere alle nuove impostazioni di condivisione.

Lì ci sarà l’opzione per incorporare quella porzione di mappa e, una volta scelte le dimensioni della stessa - potete anche decidere di personalizzarle - vi basterà copiare il codice e incollarlo nel vostro blog o sito internet. Et voilà: gli utenti potranno navigare la mappa senza lasciare la pagina o doversi collegare a Google Maps.

Via | TNW

  • shares
  • +1
  • Mail